Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


I LINGOTTI

  • ottobre 06, 2021
  • by
  • Difficoltà:
  • Quantità: 60 biscotti circa
  • Tempo di preparazione: 45 minuti
  • Tempo di cottura: 20-22 minuti
  • Misura stampo: ---

  • Con l’arrivo dell’autunno aumenta la mia voglia di biscotto serale, davanti a un bel film e a una calda coperta morbidosa. Ammetto che li amo davvero tutti e nelle più svariate consistenze, ma se proprio devo scegliere sono quelli ricchi di frutta secca e tanto croccanti quelli che prediligo, per me un vera e propria coccola.

    Per cui ho pensato a loro, li ho chiamati così per la loro forma rettangolare che ricorda quella di un lingotto. Delle lingue spesse diciamo di frolla con incastonate tante mandorle e nocciole. Li ho arricchiti ulteriormente con delle geleé alla pera (quelle che uso per i grandi lievitati) che in cottura si sciolgono e rilasciano un gusto dolce buonissimo, ed infine li ho profumati alla cannella rendendoli autunnali a tutti gli effetti.

    Un biscotto che ho adorato e che davvero mangerei in loop, uno chiama l’altro e fermarsi è moltooo dura!!! 🙂

    Molto semplici nell’esecuzione e anche abbastanza veloci, che aspettate?!? Buonissima preparazione con… DOLCEZZA!!!


    • 250 gr di farina 00
    • 150 gr di farina di farro integrale
    • 2 uova
    • 125 gr di burro
    • 220 gr di zucchero di canna grezzo
    • 120 gr di nocciole tostate non pelate
    • 120 gr di mandorle con la buccia
    • 60 gr di geleè alla pera (facoltativi)
    • 1,5 gr di cannella
    • 1 gr di vaniglia in polvere
    • 1 pizzico di sale

    1. Nel boccale della planetaria inserite il burro morbido a pomata (non liquido) e lo zucchero (io ho mischiato 2 tipi) e fate ben montare con il gancio a foglia il tutto per qualche minuto. 
    2. Nel frattempo tagliate con un coltello la frutta secca in modo grossolano. Mettetela in parte con il resto degli ingredienti che vi occorreranno. 
    3. Inserite le uova in planetaria con il pizzico di sale e proseguite ancora fino a che l’impasto non risulterà spumoso. 
    4. Ora inserite tutte e due le farine con la cannella e la vaniglia, fate girare per una trentina di secondi e inserite anche la frutta secca con le geleè e terminate l’impasto che dovrà risultare ben compatto. 
    5. Trasferitelo su di un piano di lavoro e stagliatelo in due per facilitarvi lo step successivo. Per ogni panetto formate un rettangolo con l’aiuto di un mattarello che dovrà risultare di circa 30cm x 6cm con uno spessore di 1cm e mezzo. Avvolgeteli in pellicola trasparente e poneteli in frigo per due ore e mezzo (oppure circa 40 minuti in frizzer). 
    6. A questo punto con una spatola di acciaio tagliate i vostri lingotti con uno spessore di 1cm e mezzo. Disponeteli uno accanto all’altro su di una teglia microforata con apposito tappetino oppure su una leccarda rivestita di carta forno. 
    7. Preriscaldate il forno a 180° e cuocete nella parte più bassa i vostri biscotti per 15″. Abbassate la temperatura a 130° e proseguite per altri 5/6 minuti. Dovranno risultare ben dorati e secchi. 

    • Conservateli in una biscottiera o in un contenitore ermetico ben chiuso.
    • Rimarranno friabili per tantissimi giorni.
    • Al posto delle geleè potreste usare dei semicanditi morbidi, oppure ometterle.


    “Il fine pasto coccoloso

    che stupirà”

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi

    ALTRE DELIZIE

    I MANDOCCINI

    I MANDOCCINI

    gennaio 22, 2022
    BISCOTTI NATALIZI BICOLORE

    BISCOTTI NATALIZI BICOLORE

    dicembre 20, 2021

    CERCA IN ORDINE ALFABETICO

    B C D E F G L M P r S T V
    ×