Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


GALETTE GLUTEN FREE CON CREMA DI RICOTTA E MIRTILLI (Senza Lattosio)

  • maggio 04, 2021
  • by
  • Difficoltà:
  • Quantità: 12 persone
  • Tempo di preparazione: 45 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Misura stampo: ---

  • Ho adorato preparare questa ricetta. Prima di tutto sapete quanto io ami le Galette con qualsiasi tipo di frutta, ma questa per me è diventata ancora più speciale perchè rientra in una bellissima iniziativa alla quale mi hanno coinvolta nel partecipare per il mese di Maggio il team delle 5 Ciotole senza glutine.

    Una iniziativa che ritengo molto sensata, bella e utile perchè permette di far conoscere tante ricette Gluten Free anche a chi intollerante al glutine non lo è. A volte io stessa, di proposito, mi cimento in queste preparazioni che mi permettono di riscoprire e utilizzare farine o alimenti che vanno, erroneamente, un pò nel dimenticatoio ma che sono ricchi di proprietà nutritive importanti per la nostra salute, oltre che leggere e più digeribili. Riscoprire e scoprire nuovi sapori penso sia sempre grande fonte di conoscenza, amplifica le nostre vedute oltre che affinare il nostro palato, piacevolmente.

    Per il mese di maggio è stato scelto come ingrediente una bevanda vegetale e io ho optato per l’Avena, ricca di fibre vegetali e senza lattosio, senza zuccheri aggiunti e senza glutine (attenzione che non tutte ne sono prive, io la trovo in un negozio BIO).

    Ho inserito nell’impasto la bevanda all’avena in sostituzione all’acqua fredda. Ho utilizzato farina di grano saraceno, di riso e di avena (anche qui un occhio di riguardo per quest’ultima perchè tante contengono glutine). L’ho farcita con una crema di ricotta senza lattosio, resa morbida sempre dall’aggiunta di un pò di avena, e purea di mirtilli per renderla color violetto. Infine un piccolo esercito di mirtillini fino a coprirla totalmente.

    Spero che vi piaccia e vi abbia incuriosita. Sana, leggera, molto digeribile, rustica, ricca di gusto e di profumi.

    Buonissima preparazione con… DOLCEZZA!!!


    PER LA GALETTE:

    • 180 gr farina di avena (controllate bene che sia priva di glutine, alcune la contengono)
    • 160 gr farina di grano saraceno
    • 40 gr farina di riso
    • 80 gr di olio di semi di girasole
    • 110 gr di zucchero di canna finissimo
    • 60 gr di bevanda all’avena (anche qui controllate sia priva di glutine)
    • 1 pizzico di sale

    PER LA CREMA:

    • 250 gr di ricotta senza lattosio
    • 20 gr di farina di riso
    • 70 gr di zucchero bianco semolato molto fine
    • 2 cucchiai di bevanda all’avena
    • 1 limone, la scorza grattugiata
    • 15 mirtilli freschi

    INOLTRE:

    • 200 gr di mirtilli freschi
    • mezzo limone, la scorza grattugiata
    • 1 tuorlo con un cucchiaio di bevanda all’avena per spennellare (oppure anche solo la bevanda di avena)
    • zucchero di canna grezzo q.b.

    1. Nel boccale della planetaria mischiate le tre farine, lo zucchero e il sale. Aggiungere l’olio e azionare a media velocità inserendo il gancio a foglia. Quando vedrete il composto sbricioloso aggiungete l’avena fino a compattare il tutto. 
    2. Trasferite su di una spianatoia e appiattite il panetto con il mattarello, coprite con pellicola trasparente e lasciate in frigo per un’ora. 
    3. Preparate la crema: in una ciotola capiente lavorate brevemente la ricotta con una forchetta, girate la farina di riso e lo zucchero seguita dall’avena. Infine grattugiate sopra la scorza e mischiatela nella crema. 
    4. Inserite i mirtilli ben lavati e asciugati e frullateli nella crema con un frullatore a immersione. Lasciate riposare in frizzer fino all’occorrenza (circa 30/40 minuti). 
    5. Stendete la galette a mattarello con uno spessore di circa 4mm, mettete al centro la crema di ricotta e mirtilli e distribuitela per l’intera area, livellandola bene, stando staccati dal bordo di circa 1,5 cm. Portate all’interno il bordo della galette sigillando bene le pieghe e i bordi esterni. 
    6. Distribuite uno accanto all’altro i mirtilli sopra lo strato di ricotta, grattugiate sopra di essi la scorza del mezzo limone e spennellate infine il bordo con un tuorlo sbattuto con l’avena,  distribuite dello zucchero di canna grezzo. 
    7. Cuocete la galette in forno statico preriscaldato per circa 40 minuti a 180°.

    • Conservate la Galette in frigorifero, tiratela fuori 20 minuti prima di servirla.
    • Consumatela nel giro di 3/4 giorni.


    “Senza Glutine e senza lattosio ma
    con tanto sapore di buono

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi
    ×