Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


MUFFIN CON FARINA AI 5 CEREALI ALL’UVA BIANCA E NOCI

  • Difficoltà:
  • Quantità: 9 muffin grandi
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Misura stampo: ---

  • Amo l’uva, ne mangio tantissima fresca di frigo sia bianca che scura e questo settembre ce ne sta regalando davvero di ottima qualità. Quando poi è bella croccante e succosa fermarsi a un grappolino diventa impresa ardua, ringrazio il mio metabolismo che viaggia veloce e annienta tutti gli zuccheri che ingerisco 🙂

    Non potevo non farci un bel dolcetto, eh no. Per cui ho pensato a questi muffin con una farina alternativa che non ho mai usato per gli impasti dolci ma solamente per la base di pizze e focacce. Parlo della farina ai 5 cereali, è stata una gran bella scoperta e mi ha stupita positivamente. Un gusto rustico e davvero piacevole per chi come me adora l’integrale, le farine poco raffinate, i cereali e il sapore materico in bocca.

    L’aggiunta dell’uva senza noccioli e buccia ha dato il giusto grado di dolcezza al gusto naturale e rustico della farina. Le noci l’hanno circondato di croccantezza e carattere. Insomma, stringendo, non potete perderlo perché è sano, ricco di fibre, veloce nella preparazione e…. buonissmo!

    Vi voglio subito con le mani in pasta ragazzi, sempre con… DOLCEZZA!!!!


    • 200 gr di farina ai 5 cereali
    • 100 gr di farina di tipo 2
    • 50 gr di noci ridotte a farina grossolana
    • 140 gr di zucchero bianco semolato fine
    • 85 gr di olio di semi di girasole
    • 120 gr di yogurt bianco alla pappa reale (io il KIR)
    • 130 gr di latte fresco intero
    • 3 uova di media grandezza
    • 1 tuorlo
    • 1 bustina di lievito
    • 90 gr di uva bianca al netto di semini e buccia
    • 1 pizzico di sale
    • 40 gr di uva per il decoro
    • 30 gr di noci battute al coltello q.b. per il decoro
    • zucchero di canna bruno q.b. per il decoro

    1. Per prima cosa sbucciate l’uva, privatela degli eventuali semini interni e tagliatela in piccoli dadini. Passate al mixer le noci e tenete tutto da parte. 
    2. Io ho lavorato con frustra e spatola a mano, con la planetaria usate il gancio a foglia e inserite le farine insieme allo zucchero e al lievito setacciate e mischiate per bene. Inserite le noci ridotte a farina e il pizzico di sale continuando a mescolare. 
    3. Inserite un uovo per volta e fate ben amalgamare prima di aggiungere il successivo, per ultimo il tuorlo. Incorporate bene anche lo yogurt.
    4. A questo punto aggiungete prima l’olio e poi il latte, amalgamateli perfettamente. Inserite l’uva e mescolatela accuratamente all’impasto. 
    5. Riempite una sac-a-poche di impasto in modo da avere meno spreco possibile e per fare un lavoro perfettamente pulito. 
    6. Disponete i pirottini in una teglia per muffin e riempiteli fino ai 2/3, non esagerate altrimenti strabordano in cottura. 
    7. Decorate con un po’ di uva (sempre priva di pelle e semi), dei pezzettini di noci e dello zucchero scuro che andrà a lucidarne la superficie in cottura.

    • Tutti gli ingredienti di frigo devono essere portati a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.
    • Conservateli sotto una cupola di vetro e lontano da umidità.
    • Consumateli entro 4 giorni.


    “Un muffin sfizioso e sano

    a qualsiasi ora della giornata”

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi

    ALTRE DELIZIE

    ×