Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


BARRETTE AL GRANO SARACENO CON BANANA E ARACHIDI

  • Difficoltà:
  • Quantità: 15 barrette
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 22 minuti
  • Misura stampo: ---

  • Uno snack veloce e sorprendentemente buono, accontenta tutti, è rapido da fare e si sgranocchia a qualsiasi ora del giorno. Queste barrette sono nate dalla necessità di consumare una serie di prodotti che andavano usati nel breve come le banane troppo mature, dei cereali in scadenza ed infine arachidi aperti e che, a mio avviso, vanno mangiati nel breve periodo altrimenti prendono un sapore che non mi piace per nulla.

    Per cui, complice anche il poco tempo a disposizione ho creato loro che si sono rivelati una bella sorpresa, anche per i miei bimbi che mi guardavano inizialmente con scetticismo palese. Ora invece li becco a mordicchiarli davvero a ogni ora del giorno!

    Sono geniali perché si possono preparare durante tutto l’anno e nei periodi di piena attività lavorativa sono l’ideale come spezza fame da portarsi ovunque, in macchina o in ufficio diventeranno il vostro tappa-buco di metà mattina o del pomeriggio.

    Fidatevi di me e correte a preparare questa sfiziosità sempre con molta… DOLCEZZA!!!


    • 200 gr di banane già al netto degli scarti e della buccia
    • 200 gr di cereali al grano saraceno
    • 50 gr di arachidi
    • 50 gr di gocce di cioccolato fondente
    • 2 cucchiaini di zucchero di canna bruno (a cristalli grezzi e scuri)

    1. Togliete la buccia alla banana e tagliatela a rondelle sottili. Mettetela in una boule abbastanza capiente e schiacciatela con la forchetta.
    2. Tritate grossolanamente sia le arachidi che i cereali.
    3.  Aggiungete alla banana i cereali, le arachidi e le gocce di cioccolato. Mischiate il tutto molto bene con una spatola fino a far compattare il tutto. 
    4.  Versate la massa su un foglio di carta forno, copritelo con altra carta forno e appiattitelo con l’aiuto di un mattarello. 
    5. Con un tarocco tagliate i bordi per dare una forma definita, simile a un quadrato o rettangolo. 
    6. Cospargete con due cucchiaini di zucchero e infornate a 180° in forno statico per 20 minuti, ponete la teglia nella parte inferiore del forno. Saranno pronti quando i bordi risultano dorati. 
    7. Fate raffreddare e tagliate le vostre barrette a forme rettangolari.

    • Conservatele in una latta ben chiusa o comunque in un contenitore ermetico.
    • Consumatele entro 7 giorni.


    “Uno snack croccante e sfizioso

    da mordicchiare a qualsiasi ora del giorno”

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi
    ×