Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


BISCO-FOCACCIA BARRETTE KINDER

  • settembre 22, 2021
  • by
  • Difficoltà:
  • Quantità: 9 grandi pezzi
  • Tempo di preparazione: 30 minuti + 1 ora di riposo
  • Tempo di cottura: 35/40 minuti
  • Misura stampo: 20 x 20

  • Questo dolcetto, che definirei una super merenda decisamente #foodporn è stata realizzata su esplicita richiesta di Achille, il quale non si è dato pace da quando la vide questa estate in Sardegna mentre guardava la mia home di Instagram. Lui ama moltissimo vedere i video di cibo e dei cagnolini (i Reel in particolare) e un giorno, in un rarissimo quarto d’ora di relax durante il quale l’ho segregato sul lettino, gli si sono strabuzzati gli occhi: “Mamma appena torniamo me la devi fare subito!”.

    Ovviamente io pensavo che la cosa andasse nel dimenticatoio, anche perchè lui non è assolutamente un bimbo goloso a differenza di Leone. E invece no, se l’è ricordata giusto appunto quando ha visto il fratello mangiarsi una barretta Kinder!

    E quindi nulla, mi è toccato! Non so nemmeno se esiste una versione originale di questa ricetta o se è stata creata da qualcuno in particolare. Io ho semplicemente fatto la mia base biscottata e morbidosa con una frolla alla panna e un pò di lievito (Simil Macine del Mulino Bianco) e l’ho arricchita con grandi gocce di cioccolato. Ho creato il guscio e riempito di tante barrette Kinder. In verità non ne avevo a sufficienza ma mi ha salvato una barretta molto simile della Milka che a cuore ha il classico biscotto super nero di Oreo, e si presta a dir poco perfettamente, a livello cromatico davvero super!

    Infine l’ho ribattezzata Bisco-Focaccia perchè mentre scattavo i miei bimbi, vedendola impignata e tagliata a quadrotti, mi hanno appunto chiesto se fosse una focaccia con i Kinder 🙂
    Idem successivamente quando ho mandato le foto ai miei genitori, se ne sono usciti con la medesima frase! Effettivamente da un pò l’idea, la base di biscotto è super friabile grazie alla panna e al lievito. Ed infine le grosse gocce di cioccolato hanno creato le fossette tipiche!

    Questa è una merenda che i bimbi vi divoreranno e dovrete voi centellinare perchè davvero golosa elevata all’ennesima potenza! Buonissima preparazione con… DOLCEZZA!!!


    • 500 gr di farina 00
    • 50 gr di fecola
    • 150 gr di zucchero
    • 200 gr di burro (temperatura ambiente)
    • 1 uovo intero medio
    • 70 ml di panna fresca (temperatura ambiente)
    • mezza bustina di lievito
    • 1 bacca di vaniglia
    • 1 pizzico di sale
    • 80 gr di gocce di cioccolato fondente
    • 18 barrette kinder (oppure 2 tavolette di Milka Oreo) poste in frigo per  24 ore

    1. Unite tutti gli ingredienti tranne le gocce di cioccolato in planetaria e fate lavorare con il gancio a foglia a velocità 3 finché otterrete un impasto che comincia a compattarsi. Serviranno circa cinque minuti. 
    2. A questo punto incorporate le gocce di cioccolate e potate a finimento l’impasto, si compatterà uniformemente. Questo passaggio deve essere veloce altrimenti le gocce tenderanno a sciogliersi. 
    3. Trasferite il panetto ottenuto su una spianatoia leggermente infarinata e dividetelo in due parti uguali, poneteli in frigo per 45/60 minuti. 
    4. Stendete il rimo panetto ottenuto con l’aiuto del mattarello di uno spessore di circa 4/5 mm. 
    5. Bagnate, strizzate e asciugate un foglio di carta forno e foderate la vostra tortiera quadrata, adagiate la frolla salendo sui bordi, quindi dovrà risultare un pò più grande della base di circa 3cm per lato in più. Farcite con tutte le barrette, stendete il secondo panetto e adagiatelo sopra il cioccolato, andando a sigillare bene i bordi. 
    6. Ponete in frigo e nel frattempo pre-riscaldate il forno a 180° per 15 minuti.
    7. Bucherellate tutta la superficie e cuocete la bisco-focaccia per 25 minuti nella parte più bassa del forno, coprite poi con della carta alluminio per non far dorare troppo la superficie e terminate la cottura per altri 10/15 minuti. 
    8. Tagliatela almeno 3 ore dopo la cottura in modo che il cioccolato interno non risulti eccessivamente liquido. 

    • Se volete optare per la tavoletta di Milka Oreo è questa in foto. 
    • Si conservano sotto una campana di vetro a lungo. Inutile dire che finiranno certamente prima.
    • Potete portarli con voi ovunque, l’importante è che stiano in una busta di plastica sigillata e non sotto il sole cocente o in ambiente troppo caldo.



    “La merenda dei bambini golosa
    all’ennesima potenza

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi

    CERCA IN ORDINE ALFABETICO

    B C D E F G L M P r S T V
    ×