Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


PLUMCAKE ALL’ARANCIA ROSSA GLASSATO ACE

  • Difficoltà:
  • Quantità: 8 persone
  • Tempo di preparazione: 40 minuti totali
  • Tempo di cottura:
  • Misura stampo: 24x10 cm

  • Queste splendide giornate soleggiate invogliano, e non poco, a preparare cose colorate, sane e leggere. Sento il profumo della primavera arrivare e ne sono troppo felice, basta il sole al mattino che penetra dalle vetrate, e non più il buio pesto, a mettermi subito di buon umore!

    Anche a livello preparativo mio personale ho decisamente più voglia di colore e freschezza, cibi cromatici e frizzanti, tanta gustosa semplicità! E’ così che ho preparato questo plumcake profumatissimo con delle ottime arance rosse spremute, una vera delizia sia per il palato che per l’olfatto! Il profumo agrumato che si è diffuso per tutta casa persistendo per parecchie ore è stato qualcosa di fantastico.

    Il tocco colorato in più l’ho dato con la glassa a base di succo ACE, molto aranciata che ha conferito ulteriore brillantezza al dolce, molto facile da preparare ma anche molto scenica come decorazione.

    Sollevare la cupola di vetro al mattino a colazione e sentirne il profumo è celestiale, inebria e invoglia subito a mangiarne una fetta! Sono certa che sarà un plumcake che accompagnerà parecchie delle mie mattine nella bella stagione, spero anche nelle vostre!

    Buonissima preparazione in semplicità e… DOLCEZZA!


    • 220 gr di farina 00
    • 30 gr di fecola di patate
    • 4 uova di media grandezza (temperatura ambiente)
    • 140 gr di burro
    • 170 gr di zucchero semolato fine
    • 1 arancia rossa BIO
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • 1 pizzico di sale

    PER LA GLASSA E IL DECORO:

    • 160 gr di zucchero a velo
    • 35 gr di succo ACE
    • Gocce di cioccolato bianco q.b.
    • Meringhe da sbriciolare q.b.

    1. Fate sciogliere il burro al microonde e lasciatelo raffreddare. Grattugiate la buccia dell’arancia e spremetene il succo, filtratela. 
    2. Nella ciotola della planetaria inserite lo zucchero, il pizzico di sale e le uova e fate montare il tutto con le fruste. Il composto non deve essere eccessivamente montato. 
    3. Unite a filo prima il succo di arancia e poi il burro fuso, lavorando sempre con la frusta per mischiare bene gli ingredienti (ora a media velocità).
    4. Ora inserite la farina e il lievito setacciati un cucchiaio alla volta fino al completo assorbimento delle polveri. 
    5. Aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia e giratela con una spatola a mano nell’impasto.
    6. Versate il tutto in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinato e cuocetelo in forno preriscaldato a 170° per 60 minuti. Avvaletevi sempre della prova stecchino e fatelo completamente raffreddare. 
    7. A Plumcake freddo preparate la glassa: lavorate velocemente con una frusta a mano il succo versato nello zucchero a velo per non creare grumi. Non eccedete con il succo perché se rimane troppo liquida la glassa scivolerà via invece di aderire al dolce. Versatela subito con cura sulla superficie del plumcake altrimenti si addenserà molto e non riuscirete più a distribuirla. Decorate subito con le gocce di cioccolato e meringhette sbriciolate. Ponete in frigorifero il plumcake per mezz’ora a far rapprendere la glassa.

    • Conservate il plumcake coperto da una campana di vetro e consumatelo nel giro di 5-6 giorni.
    • Potete anche lasciarlo al naturale senza glassatura cospargendolo di zucchero a velo oppure sciogliendo poca marmellata di arance nel microonde per poi spennellarla sulla superficie e decorare con granella di zucchero.


    “Voglia di colore e freschezza in queste prime giornate calde
    che ci accompagnano verso la primavera

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi

    ALTRE DELIZIE

    PLUMCAKE FONDENTE A MODO MIO

    PLUMCAKE FONDENTE A MODO MIO

    settembre 18, 2019
    BANANA BREAD (Versione Maldive)

    BANANA BREAD (Versione Maldive)

    settembre 05, 2019
    PLUMCAKE TRICOLORE

    PLUMCAKE TRICOLORE

    luglio 31, 2019
    ×