Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


CROSTATA MORBIDA SEMINTEGRALE CON CHEESE CREAM E FRUTTINI

  • Difficoltà:
  • Quantità: 10 persone
  • Tempo di preparazione: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Misura stampo: 24 cm

  • Anche in piena estate per me rimane praticamente impossibile rinunciare ad una buona crostata, anche con della semplice confettura preparata con la frutta di stagione ma ci deve sempre essere. Per delle colazioni sane e sempre gradevoli, perché si sa che la crostata è quel dolce che non stanca mai nessuno.

    Questa volta ho voluto prepararne una a base morbida (non c’è nemmeno bisogno del riposo in frigorifero) e farcirla con una fantastica cheese cream che a fine cottura rimane compatta, soffice e morbidissima al palato. Completano il tutto un trio fantastico di frutti di bosco: more, lamponi e ribes. Loro uniscono in dolcezza e con una punta asprigna questa torta fantastica che vi rinfrescherà e appagherà la voglia di dolce con il giusto compromesso.

    E’ molto sbrigativa e non ha riposi in frigorifero, avrete una merenda sana e gustosa da offrire freschissima ai vostri cuccioli di casa, ai vostri amici, alle persone a voi care.

    Se vi ho convinti non vi resta che allacciarvi il grembiule e seguirmi passo passo con… DOLCEZZA!!!


    PER LA FROLLA:

    • 250 gr di farina semintegrale
    • 50 gr di fecola di patate
    • 8 gr di lievito in polvere
    • 130 gr di zucchero bianco semolato fine
    • 110 gr di burro morbido
    • 2 uova intere di media grandezza (a temperatura ambiente)
    • Un pizzico di sale

    PER LA CHEESE CREAM:

    • 250 gr di ricotta vaccina
    • 250 gr di mascarpone
    • 120 gr di zucchero bianco semolato fine
    • 250 gr di fruttini a piacimento

     


    1. Utilizzate la planetaria con il gancio a foglia, se non l’avete lavorate il tutto a mano molto velocemente. Nel boccale inserite la farina, la fecola, il lievito e lo zucchero e mischiate molto bene. Aggiungete il pizzico di sale, il burro e le uova intere e fate lavorare la foglia per pochissimo tempo, solo fino a quando tutti gli ingredienti si sono legati tra di loro.  
    2. Imburrate ed infarinate una tortiera con cerniera apribile e versateci il composto. Stendetelo e livellatelo con la punta delle dita.  
    3. In una ciotola capiente lavorate la ricotta e lo zucchero con le fruste elettriche a bassa velocità, unite il mascarpone e fate lavorare le fruste per altri 2 minuti, otterrete una crema morbidissima e molto liscia. 
    4. Versatela sopra la frolla e livellate molto bene utilizzando un cucchiaio. Aggiungete i fruttini che avete scelto premendoli leggermente nella crema, ma non affondandoli.
    5. Cuocete la vostra crostata a base morbida in forno statico e preriscaldato a 180° per 50 minuti, ponete la tortiera nella parte poo sotto la metà forno.

    • Conservate sempra le torta in frigorifero, basta toglierla 5 minuti prima di essere servita.
    • Consumatela entro 4 giorni e tenetela sempre coperta da una cupola di vetro.
    • Potete farla interamente alle more, ma anche ai mirtilli o come più vi piace.


    “La bontà della crostata che incontra una freschissima cheese cream

    e la dolcezza dei frutti di bosco  “

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi
    ×