Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


CREMOSO AL PISTACCHIO CON CRUMBLE E LEMON CURD

  • Difficoltà:
  • Quantità: 6 porzioni
  • Tempo di preparazione: 50 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Misura stampo: Bicchieri monodose

  • Con le giornate calde, con queste temperature gradevoli da metà mattinata in poi che ci sta regalando questa fantastica primavera io ho già voglia di cibi freschi. Insalatone con tonno e mais, capresi, gelati, prosciutto crudo e melone (che già si cominciano a vedere nei super e dal fruttivendolo).

    E con loro anche la mia voglia di dolce verte su qualcosa di fresco al cucchiaio, soprattutto se si hanno ospiti a cena o al pranzo della domenica. Concludere con un dessert cosi sfizioso e goloso appaga davvero niente male, è sempre gradito da tutti e anche se già super pieni dal pasto è impossibile resistergli. Ideale anche per merenda improvvisata tra amici durante le feste Pasquali ormai alle porte.

    La base di crumble conferisce la nota croccante, che tra l’altro questa volta l’ho voluto fare senza l’aggiunta dell’uovo. Quindi, questa consistenza biscottosa che va ad incontrare un cremoso al pistacchio fatto con il mascarpone ed infine una scioglievolissima crema al Lemon Curd (Crema inglese al limone) che smorza il dolce con la sua punta acida e gradevolissima, fresca e che lava il palato.

    Se lo proverete a fare lo replicherete, ne sono certa, per tutta la bella stagione perché è davvero delizioso! Delicato, cremoso, croccante, fresco, goloso…. devo continuare?!? 🙂 …. 🙂 lascio a voi, dopo averlo assaggiato, trovare gli aggettivi più adatti.

    Nel frattempo vi auguro una dolce e fresca preparazione con tanta.. DOLCEZZA!


    PER IL CRUMBLE:

    • 200 gr di farina 00
    • 120 gr di zucchero bianco semolato
    • 100 gr di burro

    PER IL CREMOSO:

    • 250 gr di mascarpone
    • 220 gr crema al pistacchio
    • 10 gr di zucchero a velo

    IN PIU’:

    • 60 gr di crema al Lemon Curd
    • Granella di pistacchi q.b.
    • Meringhette q.b.

    1. Cominciate a preparare il Crumble: in una boule capiente metteteci la farina insieme al burro e mescolateli tra di loro. Aggiungete il burro a pezzetti e lavorate il tutto formando delle grosse briciole irregolari.
    2. Foderate una placca con carta forno e versateci il crumble livellandolo per l’intera teglia. Cuocetelo in forno statico a 180° per 18-20 minuti. Ponete la teglia poco più sopra la metà del forno. Trasferite il crumble cotto in una capiente marmitta a far raffreddare completamente. 
    3. Preparate il cremoso: in una boule montate con le fruste elettriche il mascarpone fino a che risulterà a crema liscia. Aggiungeteci la crema di pistacchio e continuate a mescolare. Infine lo zucchero a velo. 
    4. Composizione: nel vostro bicchierino partite inserendo del crumble, livellatelo, non ci devono essere buchi scoperti sulla base. Proseguite con due cucchiaini di lemon curd, poi con il cremoso al pisctacchio (due cucchiai abbondanti ed infine altro crumble. 
    5. Decorate con granella di pistacchio e meringhe sbriciolate tra le mani.

    • Conservate sempre in frigorifero questo dessert. Tiratelo fuori frigo 10 minuti prima di servirlo.
    • Si conserva perfettamente anche fino a 5 giorni.
    • Potete prepararli in pirottini usa e getta da muffin oppure in bicchieri trasparenti e porli in congelatore. Così li avrete sempre a disposizione con un ospite inaspettato o quando la voglia di dessert fresco bussa alla porta.


    “Un cremoso che coccolerà il vostro palato.
    Croccantezza e morbidezza in un sol cucchiaino.

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi
    ×