Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


COOKIES GIGANTI AL CIOCCOLATO

  • Difficoltà:
  • Quantità: 12/14 pezzi
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 15/18 minuti
  • Misura stampo: ---

  • Questo è il classico biscotto che io preparo quando ho fretta, quando il tempo è limitatissimo ma i miei bimbi reclamano voglia di cioccolato.

    Preparo prima gli ingredienti e, nel mentre faccio altre mille cose, il burro diventa a temperatura ambiente e la margarina sciolta in microonde si raffredda. Un impasto che si forma velocemente e via in forno per 15/20 minuti, pochissimo riposo e sono subito pronti da gustare con un bel succo di frutto o nel latte.

    Rimangono croccante fuori e morbidi dentro, quel cuore cioccolatoso che anche per i più grandi è impossibile resistergli, non hanno bisogno difatti di nessuna farcitura particolare perché il loro sapore al cioccolato basta e avanza per renderli fantastici e super golosi.

    Io faccio sempre metà burro e metà margarina perché quest’ultima da la perfetta friabilità e una consistenza unica al biscotto. Se non l’avete in frigo a disposizione sostituitela con altrettanto burro dividendolo comunque a metà per la diversa fase di lavorazione.

    Quando lavoro un dolce che contiene cioccolato sono ancora più felice, il profumo di cacao che emana già solo l’impasto a crudo è libidine per l’olfatto. Se vi ho fatto venire voglia di questi biscottoni al cioccolato non vi resta altro che correre in cucina e iniziare a preparali con… DOLCEZZA!


    • 210 gr di farina di tipo 2
    • 50 gr di cacao amaro in polvere
    • 115 gr di burro a temperatura ambiente
    • 115 gr di margarina sciolta e fatta raffreddare (oppure la stessa quantità di burro)
    • 300 gr di zucchero finissimo
    • 1 uovo di grande dimensione
    • 1 cucchiaino e mezzo di essenza di vaniglia (oppure 2 bustine di vanillina)
    • 1 cucchiaino di lievito in polvere (4 grammi)
    • mezzo cucchiaino di sale

    1. Cominciate la preparazione togliendo dal frigo per circa mezz’oretta abbondante il burro e fate sciogliere la margarina a microonde o a bagnomaria e fatela raffreddare (servirà lo stesso tempo del burro)
    2. In una ciotola mescolate la farina con il cacao, il lievito e il pizzico di sale finche diventi un tutt’uno senza grumi.
    3. Con la planetaria a media velocità o delle fruste elettriche montate bene per qualche minuto lo zucchero e il burro fino ad avere un composto bello chiaro. 
    4. Aggiungete la margarina sciolta a filo (o altrettanto burro sempre sciolto), l’uovo leggermente sbattuto in precedenza e l’essenza di vaniglia.
    5. Amalgamate bene il tutto fino a che il composto risulti cremoso.
    6. A questo punto diminuite la velocità della planetaria e incorporate a cucchiaiate la farina. Otterrete un composto consistente e appiccicoso alle dita. 
    7. Preriscaldate il forno a 175 gradi  in modalità ventilato e foderate le teglie con della carte forno.
    8. Aiutandovi con il cucchiaio del gelato formate delle palline e posatele sulle teglie distanti 8 cm l’una dall’altra. Io di solito faccio 2 palline di impasto per biscotto, il mio cucchiaio del gelato don è eccessivamente grande. 
    9. Infornate a metà forno per 15/18 minuti al massimo, finché visivamente i bordi non risultano induriti rispetto il centro. E’ normale notare durante la cottura che il biscotti si gonfi al cento, ma poi in fase di riposo si appiattirà.
    10. Lasciateli raffreddare sulla teglia sopra una griglia, occorrerà al massimo 15 minuti.

    • Io adoro questi biscotti in forma gigante perché rimane un cuore ancora più morbido ma ovviamente li potete fare anche di dimensioni più piccole dimezzando il quantitativo della pallina di impasto che mettete sulla placca del forno. In questo caso diminuite anche la cottura di 5 minuti.
    • Si conservano per 3 giorni in una biscottiera oppure in un contenitore ermetico anche se, si sa, finiranno sicuramente prima.
    • Per averli ancora più golosi a fine impasto potete aggiungerci le gocce di cioccolato fondente, circa 40 grammi, per un vero biscotto Dark Chocolate.

    “Il biscotto più cioccolatoso e goloso che ci sia”

    Ci vuole dolcezza
    Magda

    Condividi
    ×