Mi presento.
Mi chiamo Magda e sono una ragazza con la la passione per la cucina, in modo particolare per i dolci in tutte le loro forme.
Sono una moglie e mamma di due splendidi bambini di 8 e 3 anni che adoro e ai quali ho dedicato tutta me stessa in questi anni.
Abbiamo vissuto per sei anni nella città di Lecco e nel 2016 ci siamo trasferiti in piena Brianza, in un piccolo paese vicino al fiume Adda. Uno dei miei sogni più grandi finalmente realizzato, la mia casina progettata e arredata nei minimi dettagli, con un bellissimo giardino, grandi vetrate e una cucina meravigliosa e su misura per la mia passione più grande.
Avendo ora del tempo in più da dedicare a me stessa ho voluto intraprendere questo progetto e aprire il mio blog per condividere ricette di ogni tipo con voi.
Il nome “Dolcemente con Magda” nasce dalla mia convinzione che con dolcezza qualsiasi cosa diventa migliore e in modo particolare cucinare con dolcezza rende tutto più buono e più appagante.
Quando cucino lo faccio sempre pensando a qualcuno, a fare qualcosa che lo renderà felice e soddisfatto, alla curiosità che avranno ad assaggiare e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
Gli occhietti che ridono dei miei bimbi davanti alla loro ciambella al cioccolato al rientro da scuola è qualcosa di indescrivibile.
La frase che più mi rappresenta è senza dubbio questa:
“Si cucina sempre pensando a qualcuno altrimenti stai solo preparando da mangiare”

…. con dolcezza
Magda

R I C E T T A R I O


BUNDT CAKE AL DOPPIO CIOCCOLATO CON GLASSA FONDENTE AL PEPERONCINO

  • Difficoltà:
  • Quantità: 10 persone
  • Tempo di preparazione: 45 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Misura stampo: 22 cm

  • Davvero molto poco da dire su questa super Bundt Cake se non che è un’esplosione di cioccolato fondente all’ennesima potenza. Cacao extra amaro e cioccolato in pezzi nell’impasto, glassa fondente che cola sopra di essa con quel pizzico di peperoncino che la rende unica, che non infastidisce ma che la rende davvero speciale.

    Il risultato finale è come addentare un cremino fondente al peperoncino, si scioglie in bocca e regala magia, cattura talmente tanto il palato che il desiderio di un’altra fetta è praticamente inevitabile.

    E’ proprio la consistenza di questa ciambella a conquistare tutti e a renderla così golosa e irresistibile, provare per credere. Vi stregherà e conquisterà, ideale per il San Valentino che arriva ma per concludere al meglio una serata romantica e un pò… piccantina.

    Buonissima preparazioni amici miei con…  DOLCEZZA!!!!


    • 250 gr farina 00
    • 50 gr cacao extra amaro
    • 3 uova medie
    • 180 gr di zucchero semolato fine
    • 90 gr olio di semi di girasole
    • 200 gr latte intero fresco
    • 1 bustina di lievito
    • 1 pizzico di sale
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • 100 gr di cioccolato al 74%
    • 150 gr di cioccolato all’82% (per la glassa)
    • 30 gr di burro (per la glassa)
    • peperoncino in polvere q.b. (per la glassa)

    1. Mettete tutti gli ingredienti a disposizione e tagliate il cioccolato al 74% in piccoli pezzi. Setacciate farina, cacao e lievito in una ciotola e mischiateli tra di loro.
    2. Nel boccale della planetaria inserite uova, zucchero, pizzico di sale e il cucchiaino di estratto di vaniglia. Fate montare le fruste fino ad ottenere una massa molto spumosa e chiara. 
    3. Versate nel composto a filo prima l’olio e successivamente il latte a TA, sempre a filo. 
    4. Sostituite le fruste con il gancio a foglia e fatela lavorare costantemente a velocità 3 inserendo i composti di farina un cucchiaio grande per volta. Otterrete un composto liscio e di media consistenza (non liquido ma neppure molto denso).
    5. Togliete il boccale dalla planetaria e versateci i pezzetti di cioccolato girandoli nella massa con una spatola a mano, delicatamente. Versate il tutto nello stampo da ciambella precedentemente imburrato e infarinato.
    6. Cuocete la ciambella in forno statico e preriscaldato a 180° per 40 minuti ponendo la leccarda nella parte inferiore del forno. Avvaletevi sempre della prova stecchino. Fatela completamente raffreddare prima di sformarla. 
    7. Fate sciogliere in un pentolino a fiamma bassa il cioccolato all’86% insieme al burro, non dovranno esserci grumi (non è necessario il bagnomaria).  Spostatelo dal fuoco e mettete la quantità di peperoncino in polvere che preferite (io non supererei i 2 grammi) e mescolatelo molto bene. Fate intiepidire e poi versate la glassa delicatamente e in maniera omogenea. A piacimento mettete ancora un po’ di peperoncino sopra la glassa. 

    • Se amate il cioccolato meno forte utilizzate quello al 64% per l’impasto e quello al 72% per la glassa.
    • Conservate la bundt cake sotto una campana di vetro e in luogo asciutto.
    • Consumatela nel giro di 5-6 giorni, si mantiene sempre molto soffice e umida.


    “Fatevi catturare da una Bundt Cake

    di puro cioccolato dalla nota piccante”

    Ci vuole dolcezza

    Magda

    Condividi
    ×